Solidità e sacrificio a scapito dell’estetica. I del palermo hanno capito cosa è la serie D

Pergolizzi lo aveva detto alla vigilia di una recente partita: «Non dobbiamo essere belli, per vincere le partite in questo campionato non è necessario esprimere un gioco esteticamente di alto livello. Contano altre cose». L’eco delle parole pronunciate dal tecnico del palermo è arrivata alla squadra che si è imposta per 1-0 sul campo dell’FC Messina nella quinta giornata del Girone I. È bastato un Palermo pragmatico e cinico per ottenere il quinto successo consecutivo e consolidare il primato solitario in classifica.

Leggi anche altri post su palermo o leggi originale
Solidità e sacrificio a scapito dell’estetica. I del palermo hanno capito cosa è la serie D


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer