Categorie
notizie

Covid, cosa cambia in Sicilia nei giorni arancioni e in quelli rossi della Pasqua “blindata”

Covid, cosa cambia in Sicilia nei giorni arancioni e in quelli rossi della Pasqua “blindata”

ROMA – Dopo il primo Natale in zona rossa, si avvicina adesso la seconda Pasqua blindata per l’Italia con poche le deroghe alle restrizioni – tra cui una visita al giorno ai parenti – che metteranno di nuovo alla prova le attività economiche; tanto che Regioni e Comuni, pur non discutendo il decreto legge del governo Draghi, chiedono ristori immediati per evitare pesanti conseguenze sociali. La Sicilia, che era rimasta tra le pochissime regioni gialle, da lunedì 15 marzo si colorerà di arancione per diventare poi rossa nei giorni del 3, 4 e cinque aprile come tutte le altre regioni, ad eccezion fatta della Sardegna, l’unica ad essere zona bianca.  LE VISITE DI PASQUA BLINDATA: «Nei giorni 3, 4 e cinque aprile è consentito, in ambito regionale, lo spostamento» in favore di una sola abitazione una volta al giorno a 2 persone con minori di 14 anni. SPOSTAMENTI VIETATI IN ZONE ROSSE: sono

Il post intitolato: Covid, cosa cambia in Sicilia nei giorni arancioni e in quelli rossi della Pasqua “blindata” è stato inserito il 2021-03-14 06: 34: 55 dal sito online (lasicilia.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo