“Contratto part time ma lavoro a tempo pieno”, figlia di Libero Grassi dovrà risarcire dipendente

53
"Contratto part time ma lavoro a tempo pieno", figlia di Libero Grassi dovrà risarcire dipendente

“Contratto part time ma lavoro a tempo pieno”, figlia di Libero Grassi dovrà risarcire dipendente

Aveva un contratto part time ma in realtà avrebbe lavorato nell’azienda a tempo pieno e anche il sabato mattina. Per questo il giudice del Lavoro Cinzia Soffientini ha condannato Alice Grassi – figlia del noto imprenditore Libero, simbolo della ribellione al giogo del pizzo – a un risarcimento di oltre 76 mila euro nei confronti di una sua ex dipendente. Nonostante la sentenza sia esecutiva da dicembre l’imprenditrice – che ha già annunciato di voler presentare appello – non ha provveduto al pagamento della somma. Nel frattempo l’azienda, la “Spi strategie e progetti d’impresa srl” è stata messa in liquidazione.

La Spi è una società privata fondata nel 2001 con uno staff di professionisti, dagli architetti agli esperti di marketing, con l’obiettivo di seguire le imprese dalla fase iniziale dell’ideazione di un progetto e offrire tutti i servizi necessari all’avvio, compreso la fornitura di prodotti tessili d…


fonte