> Bonus Coronavirus Seus 118, Cgil e Cisl: “Tempi certi o la protesta si sposta in piazza” – Palermo 24h
notizie

Bonus Coronavirus Seus 118, Cgil e Cisl: “Tempi certi o la protesta si sposta in piazza”

Bonus Coronavirus Seus 118, Cgil e Cisl: “Tempi certi o la protesta si sposta in piazza”

FOTO ARCHIVIO “Date certe e provvedimenti esigibili. Per tutto ciò che riguarda la Seus, non ci accontenteremo più di annunci e promesse”. Netta la posizione delle federazioni regionali Fp Cgil e Cisl Fp che, dopo la comunicazione relativa al via libera per le risorse da destinare ai bonus Coronavirus per i impiegati della partecipata, chiedono ora al governo regionale atti concreti e una programmazione temporale definita in merito alle indennità aggiuntive.”Troppe volte – dicono i segretari generali Gaetano Agliozzo e Paolo Montera – i impiegati del settore emergenza e urgenza si sono visti mettere da parte, e codesto nonostante il loro impegno in prima linea nel contrasto alla pandemia. Ancora oggi, sono tante le interrogazioni senza risposta e gli incontri disattesi, a cominciare dal rinnovo della convenzione di servizio con la Regione, atto che avrebbe, appunto, dovuto fornire soluzioni a numerose questioni aperte. Le scadenze annunciate vengono sempre e inesorabilmente

Il servizio intitolato: Bonus Coronavirus Seus 118, Cgil e Cisl: “Tempi certi o la protesta si sposta in piazza” è stato inserito il 2021-04-30 11: 02: 19 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More