Stop a dissesti e tragedia, Siful: “Musumeci metta in campo i Forestali”

“Invece di andare a visitare le zone alluvionate del sud-est siciliano, battendosi la mano sul petto, il Presidente della Regione, Musumeci, avrebbe fatto meglio ad andare a ricercare nei meandri del bilancio regionale, nei finanziamenti europei, in dure rivendicazioni contro il Governo nazionale, le risorse economiche necessarie per mettere in sicurezza il territorio e ridurre al minimo quindi, i rischi di disastri e di conseguenza, vittime e lutti”. Lo afferma il segretario generale della Sifus Confali, Maurizio Grosso.
“Quanto registratosi nel sud-est, in questi ultimi giorni, rappresenta infatti, il drammatico epilogo che potrebbe verificarsi in qualsiasi parte della Sicilia a causa del dissesto idrogeologico con cui la nostra terra convive (270 comuni su 390 sono a rischio dissesto idrogeologico) e delle ampie aree (zone rosse) che all’aumentare delle precipitazioni meteorologiche sono assoggettate ad evidente rischio alluvioni come emerge dalle indicazioni dello stesso piano regionale elaborato dal …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Stop a dissesti e tragedia, Siful: “Musumeci metta in campo i Forestali”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer