Scomparsa di Viviana Parisi e del figlio Gioele: segnalata la loro presenza in un parco giochi di Giardini Naxos


Scomparsa di Viviana Parisi e del figlio Gioele: segnalata la loro presenza in un parco giochi di Giardini Naxos 

6 Agosto 2020 13:38

Messina. Proseguono per il quarto giorno consecutivo le ricerche di Viviana Parisi, la mamma scomparsa insieme al figlio Gioele lo scorso 3 agosto, segnalata la sua presenza in un parco giochi di Giardini Naxos

Proseguono per il quarto giorno consecutivo le ricerche di Viviana Parisi e del figlio Gioele, scomparsi lo scorso 3 agosto dopo un lieve sinistro stradale sulla A20.

Sono circa 70 le persone impiegate nelle ricerche tra pompieri, polizia stradale, militari dell’arma, protezione civile e volontari che stanno operando pure con l’ausilio di droni e cani molecolari. Perlustrati dai sommozzatori, senza esito, due laghetti artificiali nelle vicinanze del viadotto autostradale dove sarebbero stati visti l’ultima volta e oltre 50 ettari di territorio sono stati ispezionati dalla Protezione Civile. Attivato dalla Prefettura di Messina, inoltre, il piano provinciale di intervento per le persone scomparse, mentre la procura di Patti indaga sulla vicenda. Ascoltato dagli investigatori pure il marito di Viviana Parisi, Daniele Mondello, il quale non crede all’allontanamento volontario. Ipotesi che però resta attuale poiché avvalorata dal fatto che la donna, prima di sparire con il figlio, abbia detto al marito che si stava recando presso il centro commerciale di Milazzo, ben distante dalla zona in cui invece è stata ritrovata la sua auto.

Alcuni giorni fa inoltre, la segnalazione di alcune persone che la sera del 4 agosto ritengono di aver visto la donna in…

seguiciguarda la notizia dal sito di origine