Categorie
notizie

Pubblica amministrazione, al via il concorso per 2.800 funzionari al Sud: in Sicilia 497 posti

Pubblica amministrazione, al via il concorso per 2.800 funzionari al Sud: in Sicilia 497 posti

E’ stato pubblicato alcuni giorni fa in Gazzetta Ufficiale il concorso per il concorso pubblico per il reclutamento a tempo determinato di 2.800 unità di personale non dirigenziale per la rende pubblico amministrazione nelle Regioni del Sud. Si tratta di personale di Area III – F1 o categorie equiparate nelle amministrazioni pubbliche con ruolo di coordinamento nazionale nell’ambito degli interventi previsti dalla politica di coesione dell’Unione europea e nazionale per i cicli di programmazione 2014-2020 e 2021-2027, nelle autorità di gestione, negli organismi intermedi e nei soggetti beneficiari delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.  L’invio della domanda deve avvenire unicamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando il modulo elettronico sul sistema «Step-One 2019», raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo https://ripam.cloud, previa registrazione del candidato. Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui

Il post intitolato: Pubblica amministrazione, al via il concorso per 2.800 funzionari al Sud: in Sicilia 497 posti è stato inserito il 2021-04-07 12: 16: 03 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo