Lite in famiglia a Siracusa, in casa coltelli e mazza da baseball: denunciato

La polizia è intervenuta in un’abitazione di Via Algeri a Siracusa per una lite in famiglia. Una giovane femmina di 22 anni ha raccontata agli agenti di essere preoccupata perché il compagno, un siracusano di 24 anni, a causa del costante uso di sostanze stupefacenti, spesso andava in escandescenza, iniziando delle accese liti. Per tale ragione la femmina, insieme al figlio piccolo, si sarebbe recata a casa della propria madre. Gli Agenti, a seguito di una perquisizione domiciliare, sequestravano al giovane, in via precauzionale, alcuni coltelli, una mazza da baseball, un fucile da pesca subacqueo, una pistola giocattolo ed un coltello a serramanico di genere vietato.
Per la detenzione di quest’ultima arma da taglio, l’uomo è stato denunciato.

Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Lite in famiglia a Siracusa, in casa coltelli e mazza da baseball: denunciato


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer