Categorie
notizie

La pasta ‘ncasciata e tanto altro, in un libro le ricette di Montalbano

La pasta ‘ncasciata e tanto altro, in un libro le ricette di Montalbano

Luca Zingaretti sul set de Il commissario Montalbano Il commissario Montalbano che torna a casa la sera, apre il forno e si bea del profumo della pasta ‘ncasciata; o eccolo di ritorno dalla sua quotidiana nuotata, sbafarsi senza parere i polipetti al «suco».O ancora guardare quasi spaventato il buon Mimì Augello che inonda la sua pasta con le vongole di una carrettata di parmigiano. C’è tutta la Sicilia più autentica tra piatti e posate, affacciata dal terrazzino di Punta Secca, accoccolata su una sedia di vimini della trattoria di Enzo. Salvo Montalbano non parla mai durante un pranzo o una cena: prima o dopo sì, ma guai a disturbarlo finché azzecca la forchetta sulla caponatina, si gusta le sue triglie, o ruba un cannolo al caro buon vecchio dottor Pasquano.Se le indagini seguono invisibili ragnatele e pensamenti, la gola del commissario non ha nulla da invidiare al cervello. Pure se

Il post intitolato: La pasta ‘ncasciata e tanto altro, in un libro le ricette di Montalbano è stato inserito il 2021-03-18 10: 03: 48 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo