Incendio doloso nella casa scout Agesci Sicilia: “Vile gesto”


MINEO – Incendio doloso nella casa cantoniera di contrada Rocchicella a Mineo, sede del gruppo scout Agesci Catania 5. I responsabili hanno denunciato i fatti ai militari dell’arma. Ma intanto – così come documenta newsicilia.it – i sacrifici dopo anni di ristrutturazioni e lavoro il sogno dell’inaugurazione è sfumata.

L’AGESCI Sicilia si stringe attorno al Gruppo “Catania 5” per il vile gesto che lo ha colpito e lancia un messaggio chiaro a chi ha appiccato il fuoco, rendendola totalmente inagibile, alla casa cantoniera dell’ex Provincia regionale in contrada Rocchitella, in territorio di Mineo, assegnata diciotto mesi fa al gruppo scout e oggetto di lavori e ristrutturazioni attraverso i fondi raccolti dai giovani e dalle loro famiglie; la struttura doveva essere inaugurata il prossimo 15 dicembre.

“…
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Incendio doloso nella casa scout Agesci Sicilia: “Vile gesto”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer