Giarre, i ristoratori non temono l’arrivo di McDonald’s. «Io divento artigiano del cibo, rischiano le ludoteche»

McDonald’s sbarca a Giarre e divide la città. Da una parte c’è chi festeggia per l’arrivo del colosso dei fast food, dall’altra c’è chi è preoccupato per le sorti di pub, rosticcerie, ristoranti, trattorie e botteghe locali. In mezzo ci sono i proprietari e i gestori giarresi delle attività commerciali del settore alimentare che, in teoria, potrebbero sentirsi minacciati dall’apertura di una delle maggiori catene di fast food al mondo. 

«Che ben vengano queste multinazionali che vendono solo prodotti pre-preparati, così io divento un artigiano …
Leggi anche altri post su catania o leggi originale
Giarre, i ristoratori non temono l’arrivo di McDonald’s. «Io divento artigiano del cibo, rischiano le ludoteche»


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer