> 25 aprile, sfregiata a Marsala targa che ricorda partigiane – Palermo 24h
notizie

25 aprile, sfregiata a Marsala targa che ricorda partigiane

25 aprile, sfregiata a Marsala targa che ricorda partigiane

Da alcuni anni a Marsala, sia nella notte tra il 24 e il 25 aprile, che alcune giornate prima o dopo, compaiono sui muri del centro storico svastiche e croci celtiche. Le simbologie naziste vengono disegnate con vernice spray nera.Due anni fa, svastiche erano comparse in via Andrea D’Anna, a circa 150 metri di distanza da largo San Girolamo, dove una lapide ricorda tutti i partigiani marsalesi deceduti, in combattimento o fucilati, tra il 1943 e il ’45. In precedenza, frasi come “Boia chi molla”, con le O trasformate in croci celtiche, e il simbolo delle SS, erano comparse su un muro di piazza Marconi. Talvolta, il Comune ha fatto cancellare le scritte, facendo in ogni caso notare di non potere intervenire sui muri degli edifici privati. Ai primi di febbraio 2018, sul muro accanto alla sede del Pd, in via Stefano Frisella, e su quello della “palestra Grillo”, in piazza Marconi,

L’articolo intitolato: 25 aprile, sfregiata a Marsala targa che ricorda partigiane è stato inserito il 2021-04-24 06: 47: 58 dal sito online (gds.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More