Zone franche montane L’incontro a Nicosia


PALERMO – I Comuni siciliani che chiedono l’istituzione di zone franche montane terranno domani un incontro a Nicosia (En) per aprire un confronto con il governo nazionale e con la Regione. Sono un centinaio i centri, con meno di 15 mila abitanti e posti a un’altitudine superiore ai 500 metri, che hanno approvato l’adesione al progetto portato avanti da un comitato.

L’incontro si terrà presso l’aula consiliare di Nicosia. Parteciperanno tra gli altri il presidente della Commissione attività produttive dell’Ars, Orazio Ragusa, il vice presidente della Regione, Gaetano Armao, e l’esperto di finanza pubblica, Riccardo Compagnino. “Si tratta – dicono i rappresentanti del comitato – di un progetto di legge con il quale l’Assemblea regionale riconoscerebbe lo svantaggio in cui versano i paesaggi di …
Leggi anche altri post su Enna o leggi originale
Zone franche montane L’incontro a Nicosia


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer