Vittoria, l’associazione “Evviva” sollecita interventi al ponte sul fiume Ippari

“Nella Sicilia dei ponti che cadono, delle strade che crollano e delle province svuotate del loro ruolo, c’è poco da stupirsi del fatto che un’arteria provinciale quale la SP 19 Vittoria-Piombo, a pochi metri dal cimitero ipparino, da oltre due anni sia percorribile per un tratto solo in una corsia”. Così Manuelmarco Migliorisi, presidente e portavoce dell’associazione politico – culturale – ricreativa èVviva, che prosegue: “Non stupisce, ma non deve smettere di indignare e noi dell’associazione èVviva siamo molto indignati, e chiediamo che si metta la parola fine a questa pagliacciata. Stiamo parlando di un tratto di strada di 200 metri circa che, principalmente di notte, può essere davvero pericoloso. Ma quello che proprio non riusciamo a spiegarci è come mai, a distanza di più di 6 mesi dall’ ultimo intervento tecnico, nessun’altra opera sia stata programmata presso il ponte sul fiume Ippari. Anzi, la situazione è peggiorata, in …
Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Vittoria, l’associazione “Evviva” sollecita interventi al ponte sul fiume Ippari


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer