Notizie

Via Candelai, ruba uno smartphone ma viene arrestato poco dopo dalla polizia  

Ruba uno smartphone in via Candelai, ma viene bloccato e arrestato poco dopo dalla polizia. Si tratta di M. D., 39enne cittadino della Guinea che la scorsa notte ha sottratto il cellulare a una persona di sesso femminile ed è fuggito. 

La vittima del furto ha fatto subito scattare l’allerta, contattando la polizia. Gli agenti del commissariato “Centro”, impegnati nel servizio di controllo del territorio, hanno bloccato il ragazzo intorno alle 4, in via Maqueda. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Play

Replay

PlayReplayPausa

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio

Indietro di 10 secondi

Avanti di 10 secondi

Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante…

Forse potrebbe interessarti…

Nel corso del controllo, riferisce una nota della questura, è apparso subito nervoso ed agitato. Gli agenti hanno trovato in una tasca dei pantaloni uno smartphone sulla cui provenienza il ragazzo non ha saputo fornire spiegazioni. Intanto, un altro equipaggio – con a bordo la vittima della rapina – ha raggiunto la volante con il bloccato.

 » 

Show More