Soldatessa denuncia violenza L’Esercito: “Sará fatta piena luce”

    23

    E’ stata ricevuta a rapporto dal generale Giorgio Battisti, capo di stato maggiore del Comfoter, ìl comando forze operative terrestri dell’Esercito, la soldatessa che venerdì scorso ha denunciato di aver subito molestie sessuali da tre superiori ìn una caserma di Catania.Al termine dell’incontro, tenutosi a Verona, l’alto ufficiale ha assicurato che “la giovane caporale sarà finalmente trasferita ìn un altro reparto e sarà fatta piena luce sui fatti denunciati”. Lo riferisce Gr.net.it, portale di ìnformazione per ìl comparto sicurezza e difesa.

    “La mia assistita – dichiara l’avvocato Giorgio Carta che difende la ragazza – ha percepito un sensibile cambiamento dell’atteggiamento della scala gerarchica e si è compiaciuta dell’atteggiamento cordiale del generale Battisti.
    Spiace tuttavia rilevare – osserva ìl legale – come l’incontro sia stato sorprendentemente considerato di carattere ‘privato’ e non ‘di servizio’, con la conseguenza che la soldatessa ha dovuto pagare di tasca propria ìl viaggio a Verona per conferire con ìl suo superiore. Ma finalmente l’amministrazione sta affrontando seriamente la denuncia”.
     

    Soldatessa denuncia violenza L’Esercito: “Sará fatta piena luce”




  • CONDIVIDI