Porti chiusi, tribunale dei ministri indagherà su Salvini. La procura assicura l’ipotesi di sequestro di persona

Per la procura di Palermo bisogna indagare su quanto fatto da Matteo Salvini in occasione di quanto accaduto alla Open Arms ad agosto, nel periodo in cui il leader della Lega era ancora ministro degli Interni. I magistrati, che nei giorni scorsi hanno ricevuto il fascicolo dai colleghi di Agrigento, hanno chiesto al tribunale dei ministri di procedere nelle rilevazioni. Le accuse sono di abuso d’ufficio e concorso in sequestro di persona

La vicenda ricorda quella della Diciotti – per quei fatti Salvini è stato salvato dal processo dal Parlamento – e riguarda il divieto allo sbarco della nave che aveva salvato numerosi migranti nel Mediterraneo. Una mancata permesso che faceva riferimento a quanto previsto dal Leggi originale
Porti chiusi, tribunale dei ministri indagherà su Salvini. La procura assicura l’ipotesi di sequestro di persona


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer