“Paga il pizzo o chiudi la panineria”, 5 arresti a Catania

La Polizia di Stato ha dato esecuzione, su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, a un’ordinanza di applicazione di misura cautelare, divulgata dal Gip del tribunale etneo verso di 4 persone ritenute responsabili, a vario titolo e in concorso tra loro, del reato di tentata estorsione aggravata, illecita concorrenza con minaccia e violenza e lesioni personali, con l’aggravante del metodo mafioso.

Si tratta di Giuseppe Spampinato, di 47 anni, al quale è stata applicata la custodia in carcere; Nunzio Spampinato di 44 anni, Enrico Desi di 47 anni, Isaia Di Fini di 44 anni, Fabio Leonardi di 42 anni (domiciliari). Una …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
“Paga il pizzo o chiudi la panineria”, 5 arresti a Catania


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer