No della questura al concerto di Tony Colombo a Palermo, “Amareggiato ma tornerò”

Si dice amareggiato ma non intende farsi scoraggiare dal no della questura. Tony Colombo il neo melodico nato a Palermo e che a Palermo voleva cantare in via Amendola riparte dalla sua città di adozione, Napoli. E per recuperare smalto decide di regalare i suoi concerti agli sposi per un anno a partire dal primo ottobre.

Basterà comporre un numero di telefono pubblicizzato su facebook e Tony canterà gratis a feste e matrimoni.  In poche ore, sulla sua pagina, narra questa mattina il Giornale di Sicilia, quasi tremila utenti hanno aggiunto like e cuori per questa sua idea di beneficenza canora («pagherete solo i giovani che lavorano con me») e più di mille sono state le condivisioni. Solo duecentosei, invece, i …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
No della questura al concerto di Tony Colombo a Palermo, “Amareggiato ma tornerò”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer