Categorie
notizie

L’Oms bacchetta l’Europa: “Preoccupante picco di casi, inaccettabile la lentezza nelle vaccinazioni”

L’Oms bacchetta l’Europa: “Preoccupante picco di casi, inaccettabile la lentezza nelle vaccinazioni”

L’attuale picco di casi di Covid-19 in Europa è «il più preoccupante da mesi», afferma l’Organizzazione mondiale della Sanità.«L’attuale situazione regionale è la più preoccupante che abbiamo visto in diversi mesi», ha detto il direttore regionale dell’Oms per l’Europa Hans Kluge. Nella regione europea dell’Oms, che comprende 53 Paesi tra cui la Russia e diversi stati dell’Asia centrale, il numero di nuovi decessi ha superato i 24.000 la scorsa settimana e il totale si sta «rapidamente» avvicinando al milione, secondo l’organizzazione. Il numero di nuovi casi a settimana ha raggiunto 1,6 milioni, mentre era sceso sotto il milione solo cinque settimane fa. L’Oms, inoltre, critica la lentezza «inaccettabile» del ritmo di vaccinazioni in Europa contro il Covid-19. «Il ritmo lento delle vaccinazioni prolunga la pandemia» sottolinea la direzione europea dell’Oms in una lettera. «I vaccini sono la nostra migliore via d’uscita dalla pandemia. Non solo funzionano, ma sono pure molto efficaci

L’articolo intitolato: L’Oms bacchetta l’Europa: “Preoccupante picco di casi, inaccettabile la lentezza nelle vaccinazioni” è stato inserito il 2021-04-01 07: 47: 41 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo