Il Comune di Rosolini mette in vendita lo stadio, Spadola: “Siamo alla follia pura”

“Lo stadio di Rosolini messo in vendita per 2 milioni e mezzo di euro? E’ una notizia sconcertante, inaccettabile per chi ama questa città e per quei ragazzi che fanno la scuola calcio”. A parlare di follia pura, è il consigliere di ‘Giovani Rosolinesi’, Giovanni Spadola, contrario ad avere inserito nel piano delle alienazioni il ‘Consales’.
” Questa amministrazione ha perduto il lume della ragione, tanto da mettere in vendita il ‘gioiello di famiglia’ perchè oggi il campo sportivo rappresenta una delle migliori opere pubbliche realizzate nell’ultimo decennio a Rosolini. Poi – prosegue Spadola – chi dovrebbe acquistarlo un magnate russo o uno sceicco arabo? Uno schiaffo ingiusto pure per Pietro Errante, il presidente della squadra più rappresentativa della città che da quando è al timone societario si è svenato per non fare morire il calcio a Rosolini. Quello che è stato fatto per il calcio a Rosolini non sono riusciti a farlo neppure a …
Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Il Comune di Rosolini mette in vendita lo stadio, Spadola: “Siamo alla follia pura”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer