Colpo “silenzioso” alle Poste: rapinatore svuota le casse, ma se ne accorgono in pochi

Una rapina silenziosa. Al punto che alcuni utenti in fila non se ne sono nemmeno accorti. Così un giovane malvivente questa mattina ha assaltato l’ufficio postale di via Gaspare Palermo, nella zona della stazione centrale. Erano più o meno le 10.15. E come sono andate le cose lo narra direttamente chi ha vissuto quei momenti. “E’ arrivato un ragazzo magro con una maglietta beige e un cappellino chiaro – dice una testimone a PalermoToday -. Era a volto scoperto e dopo essere arrivato al di là del bancone, senza comunque scavalcare, ha prelevato i soldi da alcuni cassetti e li ha fatti entrare in un sacchetto della spesa”.

Un’azione fulminea che è durata dai due ai tre minuti. Un colpo silenzioso, perché in tanti non si sono accorti di nulla. Gli impiegati, quattro in tutto, erano fermi e non hanno ostacolato il raid, forse per non allarmare i …
 

Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Colpo “silenzioso” alle Poste: rapinatore svuota le casse, ma se ne accorgono in pochi


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer