Catania

Catania, metropolitana In pericolo i stanziamenti

Questo contenuto e stato archiviato ! potrebbe non essere più rilevante

#Catania

I reclami degli operai della Cmc per le ipotesi di amministrazione controllata: in pericolo i fondi europei per completare l’opera

CATANIA – “L’assemblea al MISE si e appena conclusa, il tavolo e stato riaggiornato ai primi del mese di settembre. C’e l’interessamento di partner privati per acquisire i cantieri di Cmc e il primo cittadino di Ravenna ha dicharato pure l’interessamento di Fincantieri”: lo dichiara Vincenzo Cubito, segretario generale Fillea-CGIL, alla fine della riunione al Mise sulla crisi della Cmc. L’ipotesi di amministrazione straordinaria potrebbe sembrare scongiurata, per il momento.

Per tutta la giornata odierna difatti sono stati in sit in gli operai della Cmc, ditta che ha in appalto i lavori della Metropolitana etnea, in attesa dell’incontro che, alle 15,30, il Dicastero delle infrastrutture e dello Sviluppo Economico ha chiamato sulla crisi della azienda/cooperativa ravennate. Il sit-in degli impiegati edili nel cantiere della Metropolitana a Nesima e stato convocato perché sono in pericolo pure i finaziamenti europei per il completamento dell’opera.

L’iniziativa di contestazione e stata promossa dalle organizzazioni sindacali e dalle Segreterie nazionali di Feneal-Uil, Filca e Fillea che hanno partecipato, con i loro rappresentanti, al confronto in videoconferenza con i responsabili regionali e territoriali dei sindacati di categoria,…


PAGN2632 => 2022-08-05 19:12:25

Catania

Show More