Vittoria, gli trovano una pistola in un casolare: finisce in carcere

La Polizia di Stato – Squadra Mobile e Commissariato di Vittoria – ha tratto in arresto M.A., 45, anni, vittoriese, per detenzione di arma da fuoco di provenienza furtiva.
Un soggetto dedito al lavoro presso le campagne vittoriesi è stato sottoposto a controllo e, a bordo del suo camion, aveva una pistola a salve. Considerato che non aveva alcun motivo di portare con sé quell’arma, la Squadra Mobile ed il Commissariato di Vittoria hanno esteso l’esame ad un casolare attiguo alla casa da lui abitata. Grazie all’aiuto dei cani della Squadra Cinofili della Questura di Catania è stato possibile rinvenire una pistola perfettamente funzionante e dalle spiccate potenzialità’ offensive. L’arma, da un controllo presso le banche dati della Polizia di Stato, era stata rubata qualche anno prima ad un cittadino ragusano che la deteneva regolarmente in casa.
Considerata la pericolosità del soggetto tratto in arresto e della …
Leggi anche altri post su Ragusa o leggi originale
Vittoria, gli trovano una pistola in un casolare: finisce in carcere


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer