“Venerdì 31 luglio sarò a Messina, la mia città, per partecipare ad un flash mob – organizzato dalla società civile, da sindacati e da associazioni, tra le quali Rete civica per le infrastrutture per il Mezzogiorno – per chiedere la realizzazione e in completamento del Ponte sullo Stretto, dell’Alta velocità fino ad Augusta e fino a Palermo, per l’istituzione di zone economiche speciali nel Sud Italia”


“Venerdì 31 luglio sarò a Messina, la mia città, per partecipare ad un flash mob – organizzato dalla società civile, da sindacati e da associazioni, tra le quali Rete civica per le infrastrutture per il Mezzogiorno – per chiedere la realizzazione e in completamento del Ponte sullo Stretto, dell’Alta velocità fino ad Augusta e fino a Palermo, per l’istituzione di zone economiche speciali nel Sud Italia” 


“Venerdì 31 luglio sarò a Messina, la mia città, per partecipare ad un flash mob – organizzato dalla società civile, da sindacati e da associazioni, tra le quali Rete civica per le infrastrutture per il Mezzogiorno – per chiedere la realizzazione e in completamento del Ponte sullo Stretto, dell’Alta velocità fino ad Augusta e fino a Palermo, per l’istituzione di zone economiche speciali nel Sud Italia, per avere l’adeguamento delle autorità portuali, per il rafforzamento dei sistemi aeroportuali esistenti, per una vera digitalizzazione e per la diffusione della banda larga. Tutti interventi non più rinviabili, tutte grandi opportunità. Il Paese non può ripartire senza un Meridione davvero protagonista e senza una strategia per la crescita in tutte le Regioni. Sicilia, Calabria e tutti gli altri territori del Sud devono essere in cima ai pensieri del governo. Il Recovery Fund può essere la chiave per riattivate tanti progetti da troppo tempo nel cassetto, e allora che per il Sud siano stanziate almeno il 40% di queste risorse e che i signori del ‘no’ e della decrescita siano marginalizzati anche nei palazzi del potere. Bisogna agire, farlo in fretta e in modo intelligente: se non ora quando”. Così Matilde Siracusano, deputata di Forza Italia.