Categorie
notizie

Superlega, il Chelsea, il City e il Barcellona pronti al passo indietro

Superlega, il Chelsea, il City e il Barcellona pronti al passo indietro

Falsa partenza per la Superlega. A non più di 48 ore dal comunicato che ne annunciava la nascita già perde i pezzi. Il Manchester City ha formalizzato la sua uscita dalla Superlega, finché il Chelsea si appresta a farlo. Lo conferma questa sera la Bbc citando fonti delle due società inglesi. Il progetto perde così due pezzi su 12, colpito pesantemente dalla protesta scatenatasi nel Regno Unito da parte dei tifosi, della stampa e di molti addetti ai lavori, protesta sostenuta decisamente del governo del Primo ministro Boris Johnson. E secondo le indiscrezioni altri due club inglesi – Arsenal e Manchester United – avrebbero deciso di fare un passo indietro, rinunciando alla Superlega. Il vice-presidente dello United, Ed Woodward, designato ad essere il vice-presidente della futura Superlega, ha annunciato che lascerà il club inglese al termine del 2021. Dei sei club di Primo ministro che avevano inizialmente aderito alla nuova costituzione, al

Il servizio intitolato: Superlega, il Chelsea, il City e il Barcellona pronti al passo indietro è stato inserito il 2021-04-21 00: 13: 04 dal sito online (lasicilia.)

Leggi

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo