Sparma e Di Vita esprimono la loro solidarietà e spronano a continuare l’arduo lavoro

    10

    Gianmaria Sparma, assessore regionale al Territorio
    “Gli uomini della Forestale sono un presidio di legalità in tutto il territorio della Regione siciliana e non solo per il nostro patrimonio boschivo.
    Il grave atto intimidatorio ai danni degli agenti del corpo forestale di Ficuzza è solo l’ultimo di una serie di episodi cui alta deve essere tenuta la guardia.
    L’azione degli uomini della forestale contro il bracconaggio e il pascolo abusivo e per la tutela dell’ambiente è condizione primaria per lo sviluppo del territorio.
    Agli agenti del corpo va la solidarietà mia e del governo della Regione”.
    Mauro Di Vita, capogruppo di An-Pdl alla Provincia di Palermo
    “Mi sento vicino ai militari della Forestale che portano avanti un lavoro arduo e impegnativo attraverso l’opera di bonifica e l’attività di controllo del territorio.
    Un’azione fondamentale nel percorso di legalità per prevenire qualsiasi tipo di illecito e rafforzare nei cittadini la cultura dello Stato che i recenti preoccupanti episodi, sono certo, non faranno venire meno”.




  • CONDIVIDI