Sorpreso a guidare contromano sperona l’auto della Polizia, doveva essere ai domiciliari

La Polizia di Stato di Catania ha arrestato il catanese Concetto Francesco Greco, di 35 anni, perché incolpato di resistenza e lesioni, evasione dagli arresti domiciliari e per danneggiamento aggravato di beni dello Stato.

L’uomo è stato fermato nel corso della notte del 2 novembre mentre percorreva  una via del capoluogo etneo contromano a bordo di un’auto. All’alt della Polizia però ha speronato la volante ed è fuggito. I poliziotti hanno riconosciuto il 35enne che si trovava sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari e che hanno poi sorpreso a fuggire dalla propria casa dove era stato rintracciato.


Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Sorpreso a guidare contromano sperona l’auto della Polizia, doveva essere ai domiciliari


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer