Rubato nel locale di Giunta Restituito il telefono alla cassiera


PALERMO – “Grazie a voi tutti per la solidarietà e condivisione che avete dimostrato, tu carissimo e grandissimo Natale Giunta sei per me e per tutti noi un coraggioso umano dal cuore nobile è buono, veramente raro in questa società”. Sono le parole di Luana, una delle dipendenti dello chef palermitano che due sere fa aveva subito il furto del proprio cellulare mentre lavorava nella friggitoria di via Roma.

Il telefono, ventiquattro ore dopo è stato riconsegnato da una persona: conteneva tutte le foto, i video e i messaggi della ragazza e del fidanzato, alcuni mesi fa morto in un incidente stradale a Marinella di Selinunte. Giunta aveva lanciato l’appello sui social, pubblicando le foto del furto estrapolate dai filmati …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Rubato nel locale di Giunta Restituito il telefono alla cassiera


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer