Piccoli vignaioli per la prima volta insieme in Sicilia: a Palermo la rassegna dei vini franchi

palermo

Mancano pochi giorni al grande festival del vino franco. Da domani e fino al 14 gennaio, NOT – Rassegna dei vini franchi riunisce a Palermo, per la prima volta al centro del Mediterraneo, oltre 100 piccoli produttori e vignaioli dall’Italia e dall’estero, con più di 500 vini da degustare.

I Cantieri Culturali alla Zisa, che ospitano l’evento, diventeranno l’hub di riferimento per il movimento culturale dei piccoli produttori che sta facendo la sua parte nel grande scenario enologico, diffondendo una pratica del vino che mette al centro la figura del vignaiolo, il lavoro artigianale, la salvaguardia della Natura e dell’identità territoriale. Sarà l’occasione per il pubblico degli appassionati, degli operatori di settore, del mondo della ristorazione, della distribuzione e della la stampa di conoscere, attraverso un ricco programma di appuntamenti, la filosofia produttiva espressione di un modo preciso di stare al mondo, sintetizzato nel pay off della rassegna “Do Not Modify, Do Not Interfere”.

Leggi anche altri articoli di palermo
o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer

PA