Picchiato in centro, sta meglio Si indaga sulla maxi rissa al Capo


PALERMO – Respira autonomamente e comunica con l’esterno G.T, il 33enne ricoverato a villa Sofia in seguito all’aggressione avvenuta sabato notte. Migliorano le condizioni di G.T, il ragazzo che si trova in Neurorianimazione a Villa Sofia, per le gravi conseguenze di un colpo alla testa che sarebbe stato sferrato da sconosciuti e privo di alcun apparente motivo.

Ha riportato un ematoma extra durale acuto per il quale nelle scorse ore è stato operato dai neurochirurghi”, è stato precisato dall’ospedale, in cui il giovane è stato trasferito dopo essersi recato all’Ingrassia, prima che le sue condizioni peggiorassero.

La vicenda è ancora avvolta nel giallo: l’amico con cui aveva trascorso la serata è stato ascoltato per ore dagli investigatori e la polizia sta ancora indagando per far …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Picchiato in centro, sta meglio Si indaga sulla maxi rissa al Capo


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer