Picchia ed estorce soldi alla mamma e alla zia, arrestato un palermitano

La Polizia di Stato ha compiuto un provvedimento di custodia cautelare in carcere verso di un 33enne palermitano incolpato di maltrattamenti in famiglia ed estorsione pluriaggravata.

Il provvedimento è stato disposto dal gip del Tribunale di Palermo.

L’indagine, coordinata dal pm Ludovica D’Alessio, ha preso il via dalla denuncia presentata dalla mamma e dalla zia entrambe anziane.

Le due …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Picchia ed estorce soldi alla mamma e alla zia, arrestato un palermitano


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer