Perseguitava la ex convivente Quarantenne finisce in manette


CALTAGIRONE – Nel primo pomeriggio di ieri,  il personale del Commissariato di Caltagirone ha compiuto un’ordinanza, diffusa in data 26.11.2019, dal Tribunale di Caltagirone, verso di un 40enne calatino, con la quale è stata disposta la sostituzione della Misura Cautelare degli arresti domiciliari, con quella della Custodia in Carcere. In particolare il predetto, nel corso degli ultimi mesi, con condotte reiterate ha minacciato e molestato ripetutamente la ex convivente cagionandole un perdurante stato d’ansia e di paura, un fondato timore per l’incolumità propria, costringendola ad alterare le proprie abitudini di vita, tanto che in data 8 Aprile scorso, veniva deferito in stato di libertà per i reati di atti persecutori. A seguito di quanto narrato, in data 15 …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Perseguitava la ex convivente Quarantenne finisce in manette


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer