Perseguitata dall’ex si chiude in casa, lui si apposta davanti al portone e viene arrestato

Lui, una persona di 53 anni, la perseguita anche a lavoro e lei fugge, si chiude in casa. Lui cerca di entrare e lei, terrorizzata, chiama il 112 e lo fa arrestare dalle Volanti per aver più volte violato il divieto di avvicinamento alla ex compagna per il reato di maltrattamenti in famiglia. E’ accaduto a Catania. 

La signora ha chiesto aiuto sulla linea di emergenza 112NUE, dicendo che poco prima, presso il luogo dove lavorava, si era presentato l’ex compagno, già sottoposto alla misura dell’allontanamento d’urgenza dalla casa familiare. L’uomo era in stato di ebrezza e pretendeva le chiavi di casa ma Catania o leggi originale
Perseguitata dall’ex si chiude in casa, lui si apposta davanti al portone e viene arrestato


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer