Oltre 45 milioni per le strade del Palermitano, l’appello: “Presentare subito i progetti”

Presentare i progetti immediatamente cantierabili. E’ questa la richiesta che i sindacati degli edili rivolgono al sindaco della Cdi Palermo. Dopo la notizia, appresa ieri dal governo regionale, secondo la quale gli assessorati all’Economia e alle Autonomie locali hanno attivato investimenti in favore delle città metropolitane per manutenzioni di strade e scuole, è scattata immediatamente la sollecitazione dei sindacati degli edili affinché la città metropolitana di Palermo presenti quei progetti utili per il rilancio dell’edilizia nel territorio palermitano.

“Occorre che i comuni coinvolti, di concerto con gli uffici tecnici escano letteralmente dai cassetti tutti quei progetti inerenti la manutenzione degli edifici scolastici e delle strade secondarie, pronti a diventare veri cantieri – dichiarano Francesco Danese della Filca Cisl Palermo Trapani, Ignazio Baudo per la Feneal Uil Palermo e Piero Ceraulo segretario generale della Fillea Cgil Palermo – Da troppi anni si attendono investimenti in questa direzione ma alla fine …
Leggi anche altri post su Palermo o leggi originale
Oltre 45 milioni per le strade del Palermitano, l’appello: “Presentare subito i progetti”


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer