Categorie
notizie

Nuovo decreto Draghi, ancora in bilico il coprifuoco alle 22: pressing per spostarlo alle 23

Nuovo decreto Draghi, ancora in bilico il coprifuoco alle 22: pressing per spostarlo alle 23

Il decreto Coronavirus è ormai pronto. Ma ci sono alcuni dettagli ancora in bilico. Alcuni giorni fa, difatti, non si è parlato dell’orario del coprifuoco nella riunione del preconsiglio dei ministri. Il tema è al centro in queste ore di un forte pressing di Regioni e Lega, perché l’asticella venga spostata dalle 22 alle 23. Ma al tavolo dei tecnici ministeriali non se n’è discusso e la bozza del decreto Coronavirus che dovrebbe arrivare in Consiglio dei ministri oggi, rinviando al dpcm del 2 marzo, prevederebbe ad ora la conferma delle 22 come orario massimo per tornare a casa. Per cambiare quell’orario, secondo la stessa norma, basterebbe un nuovo dpcm, ma ad ora fonti di governo negano sia stata presa alcuna decisione in tal senso. La discussione si sposta dunque sul tavolo del Cdm, segno che la bozza approdata alcuni giorni fa sera sul tavolo del preconsiglio potrebbe subire alcuni ritocchi: nel pre-Cdm si

L’articolo intitolato: Nuovo decreto Draghi, ancora in bilico il coprifuoco alle 22: pressing per spostarlo alle 23 è stato inserito il 2021-04-21 05: 20: 03 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo