Non si ferma con i maltrattamenti in famiglia, arrestato a Buccheri

77
Non si ferma con i maltrattamenti in famiglia, arrestato a Buccheri

I Carabinieri della Stazione di Buccheri, ottemperando un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Tribunale di Siracusa, hanno tratto in arresto un buccherese, di 49 anni, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, fino ad oggi sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento all’ex coniuge.
L’uomo ha infatti ripetutamente violato la misura cautelare alla quale era sottoposto, commettendo nei confronti dei familiari altri reati via via segnalati all’Autorità Giudiziaria che ha infine emesso il provvedimento di sottoposizione alla misura cautelare degli arresti domiciliari.
Violenza domestica e maltrattamenti in famiglia rappresentano un fenomeno drammatico che si può contrastare solo con coraggio ed impegno quotidiano, se necessario con l’assistenza dei centri antiviolenza e con la volontà delle vittime di fidarsi e di rivolgersi alle forze dell’ordine per ricevere aiuto.