Categorie
notizie

Meno ore di lavoro, contestano a Palermo gli addetti alle pulizie del tribunale

Meno ore di lavoro, contestano a Palermo gli addetti alle pulizie del tribunale

Vent’anni anni di lavoro ormai nell’incertezza. Continua il presidio degli addetti alle pulizie del Tribunale di Palermo che dopo 20 anni di impiego, da marzo rischiano di vedersi ridotte le ore mensili da 40 a 15.La multinazionale tedesca Dussman ha proposto contratti da 330 euro al mese ai impiegati della coop che assieme a Rap ha perso la commessa al Palazzo di Giustizia. Oggi era presente anche il consigliere comunale Ottavio Zacco che dice: “Passare da 40 a 15 ore settimanali è un’umiliazione, intervenga la Regione. Un lavoratore non può andare avanti così”.

Il servizio intitolato: Meno ore di lavoro, contestano a Palermo gli addetti alle pulizie del tribunale è stato inserito il 2021-03-05 11: 03: 44 dal sito online (gds.)

Approfondisci

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo