notizie

“Lei sa chi sono io, complimenti e grazie”: così parlò Messina Denaro

#Palermo

PALERMO – “Lei lo sa chi sono io… mi chiamo Matteo Messina Denaro” (ASCOLTA LA SUA VOCE). E poi i “complimenti per il vostro lavoro” e quel “grazie per come mi state trattando”. Gli chiedono se abbia bisogno di qualche cosa, di bere o mangiare.


PAGN2975

Livesicilia Palermo

Show More

Articoli simili