Lavatrice in fiamme per un corto circuito, paura nella notte a Floridia

Avrebbe potuto avere maggiori conseguenze l’ incendio scoppiato la scorsa notte in un appartamento di Florida. Cinque minuti dopo la mezzanotte, le fiamme si sono sprigionate da uno stanzino adibito a lavanderia in una casa di via Bordonaro. Sono stati gli stessi occupanti ad accorgersi che qualcosa stava bruciando e quando hanno visto che la lavatrice stava andando a fuoco, hanno immediatamente avvertito i vigili del fuoco. L’intervento dei pompieri ha evitato che le fiamme si propagassero in altre stanze dell’appartamento. Nessuno è rimasto ferito, soltanto qualcuno ha incolpato malori per intossicazione da fumo.
Secondo quanto accertato dai vigili del fuoco, i proprietari dell’immobile avrebbero dimenticato la lavatrice accesa da dove sarebbe partito il corto circuito. Paura nel piccolo condominio con la gente uscita in strada svegliata dalla sirena dei vigili del fuoco.

Leggi anche altri post su Siracusa o leggi originale
Lavatrice in fiamme per un corto circuito, paura nella notte a Floridia


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer