Immigrati, ricorso alla Corte Ue per violazione dei diritti umani

“Il sindaco di Lampedusa sta ìntraprendendo un ricorso alla Corte Europea dei diritti umani per le condizioni ìn cui vengono trattati ì migranti. E la Regione partecipera’ ‘ad adiuvandum’, cioe’ come appoggio al soggetto che propone ìl ricorso”.

Lo ha annunciato ìl presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo sottolineando “l’insostenibilita’ della situazione nell’isola di Lampedusa”. Sull’emergenza profughi, nei giorni scorsi ìl presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Francesco Cascio, aveva annunciato per ìl prossimo 9 aprile la visita ufficiale a Lampedusa di una delegazione di dieci europarlamentari
 

Immigrati, ricorso alla Corte Ue per violazione dei diritti umani