"Il taser serve per prevenire reati, non per i soggetti fragili"

PALERMO – “In riscontro all’affermazione del dottor Gabriele Marchese, Comandante dei vigili urbani di Palermo, il quale ha dichiarato nell’intervista del 3 dicembre su Livesicilia che ‘il taser non sostituisce un’arma ma è uno strumento che consente di svolgere particolari servizi per i quali già interveniamo, come i trattamenti sanitari obbligatori’, la Società italiana di psichiatria…

Leggi anche altri articoli di Notizie
LEGGI TUTTO


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer