Il Catania si fa male da solo: a Terni: rossazzurri ancora battuti (3 a 2)

Il Catania perde il big match della giornata a Terni per 3 a 2. I rossoblù ancora una volta dimostrano di non riuscire a fare risultati lontani dal ‘Massimino’. La Ternana infila una vittoria pesante contro una diretta concorrente e allunga in classifica. Per il Catania il ko al Liberati è il quarto consecutivo fuori casa e Camplone potrebbe rischiare la panchina.
Il Catania passa in vantaggio al 15’ con Mazzarani che sfrutta l’assist di Calapai. La Ternana pareggia al 31’ con un autogol di Mbende su traversone in area di Furlan. Nella ripresa al 3’ Furlan porta in vantaggio i padroni di casa, che fanno 3-1 all’8’ ancora grazie a un’autorete questa volta di Biondi. Al 40’ Di Piazza fa 3-2.
Ciccio Lodi ha parlato nella mixed zone del Liberati dopo il ko contro le Fere: “Tutte le partite sono difficili, si era …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Il Catania si fa male da solo: a Terni: rossazzurri ancora battuti (3 a 2)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer