Il caso “malati infetti al Chiello” finisce sul tavolo della Procura di Enna che apre un’inchiesta


Sul caso dei pazienti, risultati poi positivi al coronavirus, trasferiti dal reparto medicina dell’ospedale Umberto Primo di Enna al Chiello

StartNews

Regione Sicilia