> “Hanno sparato al Papa”, 40 anni fa l’attentato a Giovanni Paolo II – Palermo 24h
notizie

“Hanno sparato al Papa”, 40 anni fa l’attentato a Giovanni Paolo II

“Hanno sparato al Papa”, 40 anni fa l’attentato a Giovanni Paolo II

Quarant’anni fa, il 13 maggio 1981, l’attentato che rischiò di uccidere Papa Giovanni Paolo II in piazza San Pietro. Alle 17.19 il pontefice, in piedi sulla “papamobile” scoperta, sorride alla folla che in piazza San Pietro: sta partecipando all’Udienza. All’improvviso 2 colpi di pistola, Wojtyla si accascia sul sedile. Il primo proiettile colpisce l’addome, il secondo la mano.Nei minuti più delicati del Papato che cambiò la storia del mondo, Karol Wojtyla viene trasportato al Policlinico Gemelli, cambiando anche la storia dell’ospedale dell’Università Cattolica. “Certamente non fu fatta la piena chiarezza sull’attentato al Papa Giovanni Paolo II. Tuttavia la commissione Mitrokhin del Parlamento italiano ha scoperto qualche verità”, che è a conoscenza di chi vi ha lavorato. Lo dice l’attentatore di papa Wojtyla, il turco Mehmet Ali Agca, invitando a tale proposito a “interrogare il senatore Paolo Guzzanti”, che guidò la commissione sul Dossier Mitrokhin dal 2002 al 2006. “Inoltre il

Il servizio intitolato: “Hanno sparato al Papa”, 40 anni fa l’attentato a Giovanni Paolo II è stato inserito il 2021-05-13 05: 43: 24 dal sito online (gds.)

Originale

Cerca da altre fonti:
Google

Yahoo

Show More