Gioco e scommesse con la “protezione” di Matteo Messina Denaro: sequestrati beni a imprenditore


Gioco e scommesse con la “protezione” di Matteo Messina Denaro: sequestrati beni a imprenditore
CASTELVETRANO – La DIA (Direzione Investigativa Antimafia) di Castelvetrano (Trapani) ha eseguito un decreto di sequestro di beni nei confronti dell’imprenditore 35enne Carlo Cattaneo. Il 35enne, attivo nel settore del gioco d’azzardo e delle scommesse, ritenuto vicino a Cosa Nostra e in particolare al boss latitante Matteo Messina Denaro. L’attività investigativa è partita in seguito…

Gioco e scommesse con la “protezione” di Matteo Messina Denaro: sequestrati beni a imprenditore

visita la pagina