Ex materna di via Sampolo occupata Il quartiere si mobilita per liberarla


PALERMO – Scuola materna, polo multiculturale mai avviato e teatro di un’occupazione abusiva: sono le tre ‘vite’ della struttura ai civici 1 e 3 di via Alfredo e Antonio Di Dio, nella zona di via Sampolo. Dal 13 settembre un gruppo anarchico vive al suo interno, con sorpresa e preoccupazione dei residenti, mentre la rappresentanza dell’VIII Circoscrizione attende soluzioni dal Comune.

L’edificio ottocentesco che ospitava la scuola materna comunale Principe Umberto è un ex asilo rurale, e un bene di rilevanza storica e artistica; dismesso come scuola una decina di anni fa, più recentemente è stato anche inserito dal Comune nella lista dei monumenti di ‘Palermo apre le porte’ (iniziativa con l’obiettivo di unire le attività scolastiche e quelle culturali). Nel 2017 i …
Leggi anche altri post su Palermo o su Catania o leggi originale
Ex materna di via Sampolo occupata Il quartiere si mobilita per liberarla


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer