Delegazione penalisti agrigentini al Congresso Nazionale delle Camere Penali

Una delegazione di avvocati penalisti agrigentini partecipa ai lavori del congresso straordinario dell’Unione delle Camere Penali Italiane che si sta tenendo (dal 18 al 20 ottobre) al palazzo dei congressi di Taormina. 

L’incontro congressuale prelude alla settimana di astensione dalle attività delle udienze dal 21 al 25 ottobre, indetta dall’Ucpi, a tutela del diritto costituzionale di difesa e per promuovere la mobilitazione dei penalisti contro le riforme, di stampo populista, introdotte dagli ultimi governi e caldeggiate dal ministro Bonafede. Giusto processo, terzietà del giudice, ragionevole durata del processo, presunzione di non colpevolezza, libertà personale, funzione rieducativa della pena: queste le risposte dei progetti di controriforma della giustizia penale. 

L’impegno assunto con l’astensione dei prossimi giorni serve a denunciare l’imminente entrata in vigore di una legge, quella sulla sospensione del decorso della prescrizione, violativa di consolidati principi del diritto penale e …
Leggi anche altri post su Agrigento o leggi originale
Delegazione penalisti agrigentini al Congresso Nazionale delle Camere Penali


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer