CATANZARO (PD), appello a vice ministro Cancelleri: mettiamo punto a vergogna Palermo -Agrigento


CATANZARO (PD), appello a vice ministro Cancelleri: mettiamo punto a vergogna Palermo -Agrigento 

“In Sicilia in tema di viabilità è necessario non utilizzare ‘due pesi e due misure, è giusto che il governo, che annuncia la consegna dei lavori per il completamento del ponte Hymera lungo l’autostrada  Palermo-Catania, metta lo stesso impegno anche per i cantieri sulla SS189 Palermo Agrigento  che restano  fermi  determinando l’isolamento di tre province siciliane tagliate fuori dai collegamenti stradali ed autostradali degni di tale nome”. Michele Catanzaro parlamentare regionale del partito Democratico e vice presidente della commissione Attività produttive all’Ars scrive al Viceministro per le infrastrutture, Giancarlo Cancelleri denunciando le tante promesse disattese riguardo al completamento della statale Palermo-Agrigento.

“Abbiamo sentito troppe chiacchiere, troppe promesse disattese, troppi tavoli inconcludenti. Il fatto è che, ad oggi, i lavori sono fermi. Eppure abbiamo avuto la dimostrazione che, con volontà, i risultati si raggiungono. È il caso, nazionale del ponte Morandi, e a livello regionale del viadotto Hymera, prossimo all’inaugurazione. Rivolgo un accorato invito al Vice Ministro Cancelleri – conclude Catanzaro –  prenda a cuore la questione della Palermo-Agrigento e mettiamo punto ad una vergogna che da troppo tempo investe la Sicilia”.