Catania, fugge con un’auto rubata: la polizia lo insegue e lo arresta

Nella prime ore della mattinata odierna, agenti delle Volanti hanno arrestato il pluripregiudicato catanese Giuseppe Privitera, 30 anni, responsabile dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.
Intorno alle ore 4,30, l’equipaggio di una Volante, durante il servizio di controllo del territorio, notava una Fiat Panda ed un’Alfa Mito percorrere, a velocità sostenuta, corso Martiri della Libertà e, pertanto, si poneva al loro inseguimento, attivando i dispositivi di segnalazione sonori e visivi. I due fuggitivi, tuttavia, continuavano la loro corsa e, mentre la Fiat Panda riusciva a far perdere le tracce, il conducente dell’Alfa Mito, tallonato dalla Volante, perdeva il controllo dell’autovettura in via Domenico Tempio, scontrandosi frontalmente con un veicolo parcheggiato sul margine della strada a bordo del quale si trovava un giovane il quale, a causa dell’urto, riportava lievi ferite.
Nonostante il forte impatto, il malfattore continuava appiedato la …
Leggi anche altri post su Catania o leggi originale
Catania, fugge con un’auto rubata: la polizia lo insegue e lo arresta


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, privo di intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer